Home » Archivio News » Occhialeria, rinnovato nella notte il contratto

Occhialeria, rinnovato nella notte il contratto

Articolo pubblicato in BACHECA nel sito della RSU della Luxottica di ROVERETO

per visitare il sito della Rsu Luxottica Rovereto clicca QUI


BELLUNO – Dopo giorni di trattative e a cinque mesi dall’avvio del confronto, Anfao, l’associazione che raggruppa i fabbricanti di occhiali ed astucci per occhiali, nella notte tra il 19 e il 20 ha raggiunto un’intesa con Femca-Cisl, Filtea-Cgil e Uilta-Uil che rinnova per i prossimi tre anni il contratto di lavoro. L’intesa prevede un aumento a regime di 105 euro al 3° livello suddiviso in 3 tranche, la prima con valore mensile dal 1° gennaio di 33,60 euro, la seconda a gennaio 2011 con 39,90 euro, e la terza a gennaio 2012 di 31,50 euro. Va ricordato che più della metà del settore è collocato al terzo livello retributivo, per cui diventa realisticamente significativo il nuovo modello di inquadramento professionale al quale le parti hanno riservato ulteriori 10 € di aumento mensile. A gennaio 2011 e gennaio 2012 inoltre verranno erogati due una tantum di 52 € come elemento provvisorio dell’inquadramento, in attesa dunque di entrare a regime con il nuovo modello classificatorio. Un’apposita commissione verificherà la contrattazione aziendale nelle imprese sotto i 250 dipendenti al fine di definire un aumento economico per le aziende che non hanno accordi di secondo livello. Le quantità economiche non potranno comunque essere inferiori a 200 euro per il 2010, 240 euro e per il 2011 e 290 per il 2012. L’intesa, prevede la modifica radicale del sistema d’inquadramento, dovrà dare nuove risposte alle imprese e ai lavoratori in tema di professionalità, ma anche essere stimolo per le aziende per contrattare la redistribuzione della ricchezza, quando questa si generi anche per le capacità dei nostri operai”. Si inizia a intravedere una volontà di innalzare la qualità delle relazioni di settore” Si prevede di finanziare queste soluzioni mediante l’accantonamento di 3 euro mensili per ogni dipendente del settore. A questo si aggiunge un modesto allungamento del periodo di prova, una diversa suddivisione dei periodi retributive per l’apprendistato professionalizzante Va ricordato che il contratto dell’occhialeria coinvolge circa 15.000 dipendenti, concentrati soprattutto nel nord-est ed in particolar modo in provincia di Belluno. Si conclude con questo accordo una importante prima fase, si danno risposte ai lavoratori che attendevano da anni, e la necessità che venga finalmente riconosciuto il merito”.


Tratto da:
Newsbelluno.it - Economia Occhialeria, rinnovato nella notte contratto per quindicimila addetti Pubblicato il 20-02-10


altri articoli sull'argomento:
Corriere delle Alpi - Cronaca Occhialeria, rinnovato il contratto di lavoro Pubblicato il 21 febbraio 2010 
il Gazzettino  Belluno pag.III
Occhialeria, c'è il contratto Pubblicato il 21-02-10
commenti (0)

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini