Home » Archivio News » Luxottica: fatturato record nel 2010, stima ebitda oltre 1 mld

Luxottica: fatturato record nel 2010, stima ebitda oltre 1 mld


"Il 2010 è stato l'anno delle discontinuità", dice Andrea Guerra ma aggiunge: "Nel corso di tutto l'anno Luxottica ha registrato risultati in continuo miglioramento..."



LUNEDI' 24 GENNAIO 2010 - Teleborsa.it

Roma, 24 gen - Il quarto trimestre del 2010 di Luxottica ha confermato il trend di crescita, evidenziato lungo tutto il corso dell'anno, con entrambe le Divisioni del Gruppo in grado di cogliere le opportunità ovunque esse si siano presentate, alla indiscutibile forza del portafoglio marchi del Gruppo e alle performance particolarmente positive in alcune aree geografiche come gli Stati Uniti e l'Estremo Oriente.

Il fatturato del Gruppo nel quarto trimestre si è attestato a 1.346,5 milioni di euro, in progresso del 16,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (+6,5% a parità di cambi). Grazie alla buona crescita in tutti i trimestri dell'anno, il fatturato dell'intero 2010 ha quindi raggiunto i 5,8 miliardi di euro, livello più alto della storia di Luxottica: 5.798,0 milioni (+13,8% a cambi correnti e 7,1% a cambi costanti) rispetto ai 5.094,3 del 2009.

Le performance operative dell'anno hanno a loro volta confermato la validità delle azioni messe in atto da Luxottica per incrementare la redditività. In particolare, l'EBITDA del 2010 è previsto in significativa crescita (circa +20% rispetto al 2009), superando il miliardo di euro. E' quindi previsto che l'utile netto dell'anno si attesti, in linea con le previsioni del Gruppo, a oltre 400 milioni di euro, in crescita di circa il 35% rispetto ai 299,1 milioni dell'anno precedente.

"Il 2010 è stato l'anno delle discontinuità", ha commentato Andrea Guerra, Chief Executive Officer di Luxottica. "Il nuovo mondo in cui ci troviamo ad operare ci ha dimostrato come sia possibile avere successo attraverso innovazione, investimenti, determinazione, semplicità e velocità".
"Nel corso di tutto l'anno Luxottica ha registrato risultati in continuo miglioramento, sia dal punto di vista del fatturato che della redditività. I pilastri del nostro modello di business hanno dimostrato ancora una volta di essere particolarmente solidi ed entrambe le Divisioni sono state in grado di conseguire risultati eccellenti".
"Meritano di essere segnalate le performance di due brand straordinari come Ray-Ban e Oakley, la continua ripresa del segmento premium e lusso del nostro portafoglio, che vanta marchi eccellenti come Chanel, Prada, Dolce & Gabbana, Tiffany e Burberry, ma anche i risultati eccezionali di Sunglass Hut, frutto dell'impegno della nuova organizzazione, e l'ottimo andamento di LensCrafters, tornata a essere il punto di riferimento del retail ottico nord americano e la cui crescita delle vendite omogenee nel 2010 è stata la più alta dal 2006".
"Ritengo che, se continueremo a lavorare bene, il 2011 possa essere la naturale evoluzione dell'anno appena conclusosi e che quindi Luxottica possa proseguire lungo il suo percorso di solida e stabile crescita e di incremento di redditività: i primi segnali del nuovo anno sono incoraggianti".


segnaliamo inoltre, sullo stesso argomento, l'articolo apparso sulla stampa locale che, oltre a quanto già riportato, conclude affermando: 


Un 2010 da record per la Luxottica

L'anno scorso registrato il fatturato più alto della storia: 5,8 miliardi

MARTEDI' 25 GENNAIO 2010 - Corriere delle Alpi

E' quindi previsto che l'utile netto dell'anno si attesti, in linea con le previsioni del gruppo, a oltre 400 milioni di euro, in crescita di circa il 35% rispetto ai 299,1 milioni dell'anno precedente.  Per quanto riguarda l'andamento delle vendite nelle principali aree geografiche, Luxottica ha registrato ottime performance soprattutto in Nord America, Brasile, Messico, India, Corea del Sud e Giappone.  L'inizio del 2011 è particolarmente promettente, grazie a un portafoglio ordini molto ricco e cresciuto a doppia cifra percentuale rispetto all'inizio del 2010. Il trend di crescita di tutto il segmento premium è lusso è inoltre in ulteriore e significativo miglioramento.  Nel Bellunese della crisi, questo è più che un segno di speranza.

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini