Home » Archivio News » COMUNICATO CCNL OCCHIALI

COMUNICATO CCNL OCCHIALI

comunicato unitario delle Segreterie FILCTEM FEMCA UILTEC


Roma, 23 maggio 2013

 

La trattativa per il rinnovo del CCNL occhiali, che sembrava arrivata ad un punto di svolta, ha registrato, nel corso degli incontri del 20 e del 21 maggio, una sostanziale battuta d'arresto.

 

Le Segreterie Nazionali Filctem Femca Uiltec e la Delegazione trattante hanno sottolineato ancora una volta alle controparti che le quantità economiche e alcuni aspetti della normativa in discussione (orari, mercato del lavoro e diritti) non avrebbero consentito la chiusura del negoziato ed illustrato nel merito ogni singolo punto:

  

 

  • Sugli orari, in particolare, hanno riconfermato piena disponibilità a riconoscere alle parti a livello aziendale piena titolarità sulle articolazioni (nessuna esclusa) evitando conseguentemente di richiamare, anche a titolo esemplificativo nel CCNL, un solo schema di orario come unico riferimento esplicitamente descritto.

 

  •  Sui diritti e sul mercato del lavoro hanno richiesto:

          - il 2% di part-time dedicato alle lavoratrici che rientrano dal congedo di maternità o per la cura dei figli fino a 10 anni di età in aggiunta all'8% previsto dal CCNL sul partime;

          - un ulteriore incremento della percentuale (la disponibilità di Anfao è di portare il 50% previsto dal CCNL al 60%) per la malattia oltre il sesto mese;

          - il riconoscimento per gli apprendisti di una percentuale di stabilizzazione (conferma a tempo indeterminato) superiore a quella prevista dalla legge.

  

  • Sul salario Filctem Femca Uiltec hanno confermato che i 115 euro proposti con soluzione“tradizionale” sono insufficienti.

 

Anfao si è resa disponibile a ragionare su alcune delle richieste avanzate dalle OO.SS. sulla partita normativa invitandole ad una puntuale enunciazione sui testi.

 

Sul tema del salario ha nuovamente fatto riferimento, (come già nelle precedenti riunioni) a eventuali soluzioni “innovative”, ricordando alle OO.SS. che queste erano state accantonate, nel corso dell'ultimo incontro, in relazione alla impossibilità di una sintesi unitaria in merito, ed ha chiesto conferma circa l'esistenza di una proposta unitaria, nel frattempo intervenuta e già presentata su un altro tavolo contrattuale del comparto dei settori moda.

 

A tal proposito Anfao ha confermato la volontà imprescindibile di giungere ad una soluzione unitaria del negoziato, confermato la proposta di chiudere il rinnovo a 115 euro con soluzione “tradizionale” e dichiarato, in caso di eventuale soluzione “innovativa”, la propria disponibilità di chiudere a 120 euro.

 

Le OO.SS. hanno confermato gli sviluppi avvenuti sull'altro tavolo e ribadito l'autonomia negoziale propria di ciascun singolo rinnovo contrattuale ritenendolo un principio irrinunciabile. Inoltre Filctem Femca Uiltec, pur confermando le posizioni di organizzazione espresse nel corso delle precedenti incontri, hanno unitariamente ritenuto le quantità proposte assai lontane dal possibile punto di caduta. Si sono impegnate inoltre a formulare delle proposte scritte sul alcuni punti della normativa e in particolare a presentare una formulazione sul tema delle “Informazioni, Relazioni Industriali e Partecipazione”.

  

Al fine di giungere tuttavia ad una rapida conclusione del negoziato Filctem Femca Uiltec hanno invitato con grande determinazione Anfao a rivedere le proprie posizioni sulla parte normativa, e a incrementare in modo significativo le quantità salariali entro e non oltre il prossimo incontro.

 

Qualora questo non dovesse avvenire le OOSS dichiarano fin d'ora che metteranno immediatamente in atto tutte le iniziative sindacali che riterranno opportune al fine di sboccare una situazione di stallo ormai insostenibile per le lavoratrici e i lavoratori del settore.

 

Le Segreterie Nazionali

FILCTEMCGIL - Stefania Pomante

FEMCACISL -  Osvaldo Boglietti

UILTECUIL -  Gianfranco Salvi

  

cgiluxforum

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini