Home » Archivio News » Acqua, oltre 600 firme in due giorni

Acqua, oltre 600 firme in due giorni


clicca il link: 
http://www.acquabenecomune.org/raccoltafirme/
per ottenere  TUTTE LE INFORMAZIONI RELATIVE ALLA CAMPAGNA REFERENDARIA




LUNEDI' 03 MAGGIO 2010 - Corriere delle Alpi

BELLUNO. Oltre 600 firme raccolte in due giorni a difesa dell’acqua. E’ quasi un record quello ottenuto dal Comitato bellunese Acqua bene comune in questi giorni di festa.  Il record si è registrato sabato, primo maggio, in piazza dei Martiri dove in due ore soltanto al gazebo della Cgil sono state raccolte oltre 200 firme «ma diverse persone dovendo attendere il loro turno, hanno preferito andarsene», precisa Walter Bonan, presidente del Comitato bellunese.  Altre 100 firme sono state raccolte, nella stessa giornata di sabato, al congresso svoltosi a Ponte nelle Alpi con un gruppo di cileni che si sta battendo per l’utilizzo pubblico dell’acqua, al concerto del Boscariz e infine ieri alla festa dei Marangoni di Borgo Prà.  Praticamente, nel fine settimana, il Comitato Acqua bene comune ha ottenuto il 30% del totale delle firme, pari a 2250, assegnato alla provincia bellunese per sostenere i 3 quesiti referendari. «La questione è che le persone hanno capito quale sia il senso di questa nostra azione, che vuole sostenere l’acqua come bene pubblico, e si pone contro la privatizzazione», precisa il presidente del Comitato che non si dice quindi sorpreso della numerosa partecipazione «anche perchè al nostro referendum hanno aderito circa una trentina di associazioni. Credo che, da parte della gente di Belluno, ci sia la volontà di tornare protagonisti nella vita della città. Credo ci sia una volontà di fondo che sta crescendo».  Restano fuori per ora dai sostenitori della campagna per l’acqua pubblica, due sindacati, la Cisl e la Uil. «La Cgil ci ha dato subito la sua disponibilità, mentre non abbiamo ancora avuto alcun riscontro dalle altre due sigle. Visto che a Verona la Cisl, ad esempio, si è messa dalla parte del Comitato, mi piacerebbe sapere qui come stanno le cose. Anche perchè abbiamo avuto un’adesione anche dalle Acli».  In tutta questa iniziativa e battaglia contro la privatizzazione dell’acqua, «abbiamo cercato di tenere il più possibile lontani e slegati da noi i partiti, per evitare strumentalizzazioni».


Prossimi appuntamenti per raccolta firme
:
  • SABATO 08 MAGGIO 2010 IN PIAZZA DEI MARTIRI A BELLUNO DALLE 9.00 ALLE 13.00
  • MARTEDI' 11 MAGGIO 2010  A FELTRE

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini