Home » Archivio News » Tagli del 70 per cento a Veneto Strade

Tagli del 70 per cento a Veneto Strade


La società passerà dai 10 milioni di euro dell’anno scorso ai 4.5 milioni di quest’anno. Allarme rosso di Filt Cgil e Provincia

 

MERCOLEDI' 01 FEBBRAIO 2012 - Corriere delle Alpi

di Paola Dell'Anese
BELLUNO. Allarme rosso per Veneto Strade e per la viabilità provinciale. In base alla manovra del governo Monti a cui si aggiungono le precedenti tre, il taglio ai trasferimenti alla Provincia sul fronte della viabilità quest’anno sarà pari al 70%. Questo significa che se nel 2010 Veneto Strade, che gestisce l’intera rete viaria del Bellunese, aveva a disposizione 15milioni di euro, passati a 10 milioni nel 2011 in conseguenza del taglio del 22%, quest’anno le risorse a disposizione della società saranno pari a 4.5 milioni di euro. Briciole, inezie. A rischio, quindi, c’è l’intera viabilità provinciale, non solo la manutenzione straordinaria, ma anche quella ordinaria, il piano neve, già così “provato” quest’anno.

A lanciare l’allarme è la Filt Cgil con la segretaria Alessandra Fontana. «A segnalarci la difficoltà che si prospetta è stato lo stesso commissario prefettizio di palazzo Piloni, Capocelli anche lui incredulo del quadro che si prospetta. Dopo questa segnalazione abbiamo incontrato anche Veneto Strade spa, la quale ci ha precisato che ad oggi ancora non ha notizie certe su questo ridimensionamento dei trasferimenti. Ma non dobbiamo lasciarsi trarre in inganno, perché anche l’anno scorso la conferma del taglio del 22% era arrivata soltanto ad agosto», precisa Fontana che aggiunge: «Dobbiamo mobilitarci subito, anche perché con queste risorse il servizio è impensabile da realizzare».

La segretaria della Filt Cgil se la prende con i tagli lineari che «da Roma continuano a fare senza tenere conto delle caratteristiche di ogni realtà provinciale. Infatti, nel Bellunese, Veneto Strade spa raccoglie più funzioni delegate, per cui se si taglia alla voce viabilità, la mannaia avrà un effetto moltiplicato perché servono più risorse per poter dare esecuzione a tutte le deleghe. Dobbiamo batterci affinché il trasferimento non sia legato a tagli lineari, ma tenga conto di come i servizi e le varie deleghe sono state affidate, altrimenti le conseguenze sono impensabili».

La Filt Cgil, insieme anche con la categoria della Slc Cgil che si occupa dei lavoratori postali, ha quindi intenzione «di presentare a palazzo Piloni, direttamente al commissario Capocelli, un documento unitario in cui illustriamo tutti i tagli che si sono abbattuti e si abbatteranno sul nostro territorio a cominciare dal trasporto pubblico locale alla viabilità fino agli uffici postali dimezzati. Dobbiamo tenere insieme le problematiche perché ogni comparto avrà dei grossi problemi».

Ed infine Fontana lancia un altro allarme: «Se si tagliano del 70% le risorse per la viabilità a rischio non è solo il servizio, ma anche il personale. Dobbiamo tenere alta la guardia».

commenti

commenti (0)

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini