Home » Archivio News » Sedico: Luxottica, arriva la nuova corsa bus

Sedico: Luxottica, arriva la nuova corsa bus


Per evitare il caos parcheggi c'è la Belluno-Sedico via Veneggia e frazioni

VENERDI' 31 DICEMBRE 2010 - Corriere delle Alpi

di Cristian Arboit
BELLUNO. Una nuova corsa per i dipendenti della Luxottica di Sedico. Il via libera è arrivato dalla Provincia, dopo la conferma di un'altra importante tratta, quella tra Feltre e Sedico, attivata - in via sperimentale - nel giugno scorso. Oltre al risparmio di carburante, l'obiettivo è quello di tamponare il caos parcheggi che era stato denunciato in primavera dagli stessi dipendenti.  E' così che al rientro dalle ferie i lavoratori dello stabilimento della Valbelluna si troveranno un nuovo servizio che fermerà a Belluno stazione, Sagrogna, Ponte nelle Alpi, Veneggia. Una volta ritornati a Belluno città si proseguirà per Mussoi, Chiesurazza, Casoni, Vignole, Roe, fino alla fabbrica di Sedico. La partenza è fissata per le 6,50 circa, mentre il rientro è previsto qualche minuto dopo le 17. In questi mesi, in verità, la linea Belluno-Sedico era già funzionante, ma il servizio era utilizzato solo da una manciata di lavoratori: «Il problema è che si partiva dalla stazione per scendere subito a Sedico, con questo nuovo giro si interessano vari angoli della provincia», spiega Giorgio Lovatel delle rsu di fabbrica. Il riferimento va anche agli operai dell'Alpago che, volendo, potranno lasciare l'auto a Ponte nelle Alpi e salire così sul mezzo della Dolomitibus.  Certo si tratta di un modo per lasciare la macchina a casa e risparmiare mediamente cento euro al mese di benzina, ma anche la migliore soluzione contro il parcheggio selvaggio che in alcune ore della giornata soffoca la zona attorno alla fabbrica.  La questione era esplosa la scorsa primavera, quando rsu e sindacati avevano chiesto maggiore attenzione, soprattutto dopo l'arrivo di nuova manodopera.  Nuovi flussi che hanno acutizzato il caos parcheggi.  E' di giugno l'istituzione della prima corsa, da Feltre a Sedico, che puntualmente fa il tutto esaurito. «Ci sono circa sessanta persone che la utilizzano quotidianamente. Nei parcheggi si vedono già le differenze», afferma Lovatel, che contemporaneamente ringrazia la Provincia, in particolare l' assessore Silver De Zolt: «Sappiamo che non è facile trovare le risorse in momenti di crisi, per questo apprezziamo ancora di più lo sforzo». La speranza è che la nuova corsa possa alleggerire i flussi e le soste nei dintorni della fabbrica. Una speranza che è anche dei residenti.

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini