Home » Archivio News » Nostro articolo su Fondo solidarietà

Nostro articolo su Fondo solidarietà

Lavoratori italiani e stranieri restiamo uniti.

SIAMO TUTTI LAVORATORI


Le parole "preferibilmente italiani", inserite nel nuovo regolamento per l’accesso al Fondo di Solidarietà, dovrebbero farci riflettere, anche se, al primo impatto, qualcuno potrebbe pensare che a chi le ha scritte stanno veramente a cuore i bellunesi.

Pensiamo un attimo: non ci sono i "bellunesi" ma i "lavoratori" con gli stessi problemi legati all’incertezza e lo stesso bisogno di VIVERE e poter sognare un futuro per sé e per i propri figli.
Quindi anche i "non italiani" sono persone come "gli italiani", sono i nostri colleghi di lavoro, i nostri vicini di casa.
 
Nella nostra realtà lavorativa, cioè in Luxottica ad Agordo, dove la forza lavoro è composta
anche da centinaia di lavoratori stranieri , la RS CGIL è fortemente convinta che l’integrazione sia il futuro e perciò non ha mai discriminato i lavoratori a seconda della loro provenienza, molti di loro, infatti, sono stati eletti come delegati (CGIL = 33%).
 
Non è discriminando e colpendo i lavoratori stranieri che hanno sempre rispettato le regole che si aiutano gli italiani ma, piuttosto, cercando di identificare ed, eventualmente, punire attraverso adeguati controlli, gli imprenditori disonesti sia italiani sia stranieri; coloro che sfruttano la manodopera non rispettando le regole, esponendo i propri dipendenti a pericoli di ogni genere non osservando le norme di sicurezza nei luoghi di lavoro.
Gli stessi che costringono i lavoratori italiani e non, a perdere la propria occupazione e, gli imprenditori onesti, a chiudere l’attività poiché impossibilitati a reggere il confronto con la concorrenza sleale poiché, non dovendo pagare il reale costo del lavoro, possono praticare prezzi stracciati.
 
Chi ci amministra, talvolta, non impegnandosi abbastanza per dare risposte adeguate, preferisce spostare i problemi a livello etnico impegnando l’attenzione altrove.
 
 
NON PRESTIAMOCI A QUESTI GIOCHI, MENTRE NOI CI PERDIAMO A PENSARE A CHI E’ ITALIANO E A CHI NON LO E’, TUTTO SI SGRETOLA INTORNO A NOI….
 
RESTIAMO UNITI ...ANDREMO PIU' LONTANO!

RS FILTEA/CGIL
LUXOTTICA AGORDO

commenti (0)

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini