Home » ARTICOLI IN RILIEVO » COSA FA LA COMMISSIONE TRASPORTI RSU

COSA FA LA COMMISSIONE TRASPORTI RSU

 

 

La Commissione Trasporti della R.S.U. della Luxottica di Agordo si occupa da sempre di migliorare il servizio di trasporto pubblico collettivo per tutti i lavoratori a giornata e a turno.

 

LUNEDI' 10 OTTOBRE 2016 - NOSTRO ARTICOLO

 

di Valentina Da Rold

La COMMISSIONE TRASPORTI della R.S.U. della Luxottica di Agordo è composta da 9 delegati, 3 per ciascuna sigla sindacale, e precisamente attualmente da:

 

per la Filctem/CGIL

  • VALENTINA DA ROLD
  • GRAZIELLA BALLARIN
  • LUANA ROSSON      

Per la Femca CISL

  • DARIO CASSOL
  • EGIDIO VATTAI
  • CORINA TINTIUC

Per la UIltec/UIL

  • EMILIO BEZ
  • ANGELO DECIMA
  • GIANLUCA GALVANIO

 

 Alcuni delegati come Valentina, Graziella, Angelo ed Emilio ne fanno parte da molti anni e sono quindi la memoria storica della commissione mentre gli altri, entrati con le ultime elezioni, hanno comunque accumulato una certa esperienza partecipando agli incontri ed ai dibattiti, a volte piuttosto vivaci, con la DolomitiBus  e la Luxottica.

 

 Da sempre la commissione si adopera con impegno e determinazione per ottenere un servizio di trasporto pubblico adeguato al numero sempre crescente di lavoratori che predilige l’uso di un mezzo collettivo rispetto all’auto e per coloro che addirittura l’auto non la possiedono.

 

 Negli anni diversi sono gli obiettivi che abbiamo raggiunto tra i quali l’aumento dei mezzi nelle tratte sovraffollate, a forza di pressioni continue sulla DolomitiBus perché si potesse viaggiar più comodamente (e cioè seduti!). Valentina poi, coinvolta personalmente, si è battuta con successo perché la società di trasporti in questione la smettesse con la sua assurda pretesa di far pagare il biglietto per il viaggio di andata e ritorno ai lavoratori in part-time (e possessori di abbonamento!) nei sabati di flessibilità su corriere già pagate dalla Luxottica. Un'altra conquista è la riduzione sugli abbonamenti mensili anche se siamo costretti a rinegoziarla in ogni periodo di chiusura aziendale.

 

 Un capitolo a parte si dovrebbe dedicare all’annosa e continua battaglia per l’ottenimento di un servizio di trasporto pubblico per i colleghi turnisti.

 Purtroppo DolomitiBus continuava a sostenere che un tale servizio sarebbe stato troppo costoso e quindi impossibile da realizzare.

  La commissione ha lavorato duramente per compiere un’ analisi dettagliata delle provenienze, del tipo di turno e per confrontare i preventivi del servizio che, a questo punto, avevamo chiesto a varie ditte di trasporto collettivo privato per capire, quanto sarebbe costato in concreto.

  Finalmente, e dopo ben 9 anni di impegno da parte nostra, a maggio del 2013 ha visto la luce il servizio per i turnisti bellunesi e feltrini.

 La commissione voleva ottenere altrettanto per i colleghi dell’Agordino e del Primiero.

 Per la zona del Primiero la Trentino Trasporti ha istituito una corsa per un unico turno (che però coinvolge la stragrande maggioranza dei lavoratori)

 Per Falcade, invece, siamo riusciti ad ottenere un vero servizio di trasporto collettivo su i 3 turni che viene svolto dalla ditta Genuin.

 La commissione non si è adagiata sugli allori ed ha insistito con ogni mezzo pur di ottenere un servizio anche per i lavoratori turnisti da Gosaldo e da Caprile.

 Supportati dal consistente numero di adesioni delle persone interessate al servizio ci siamo rivolti alle istituzioni Provincia e Regione, alle aziende pubbliche e private e, naturalmente anche alla Luxottica.

 In particolare per Gosaldo abbiamo cercato di far dialogare le Province di Belluno e Trento e le  rispettive aziende di trasporto pubblico DolomitiBus e Trentino Trasporti al fine di ottenere un vero servizio a turni che riguardasse anche i colleghi Bellunesi o, in alternativa, chiedevamo che la Trentino Trasporti potesse raccogliere nella corsa che già stava effettuando anche i turnisti da Gosaldo e dalle fermate successive.

 Nessuna risposta da nessuno per mesi, anzi anni, nonostante i nostri continui solleciti, finchè un giorno un funzionario della Trentino Trasporti ci contatta per farci un’incredibile proposta: “Potremmo raccogliere i turnisti bellunesi fino al riempimento del mezzo e cioè circa 6/7 persone!” Gli altri sarebbero rimasti a piedi, inaccettabile.

 Il leitmotiv della DolomitiBus era sempre: “Non abbiamo i chilometri necessari per supportare il servizio”.

 Così a fine settembre 2016, delusi ed amareggiati dalla situazione, ma sempre più convinti di voler risolvere la questione, abbiamo deciso di contattare Luca Zaia.

 Grazie alla segnalazione di Luana che ascoltando una trasmissione su Radio24 aveva sentito il Presidente sollecitare i cittadini a chiamarlo attraverso un numero telefonico, così abbiamo fatto.

 

 La Segretaria Particolare del Presidente, Emanuela Maritan, persona gentilissima, ci ha chiesto di inviare tramite mail il testo della lettera che avevamo inviato più volte senza pero’ ottenere alcuna risposta. Nei giorni immediatamente successivi la signora Emanuela ci ha comunicato che il Presidente aveva preso visione della nostra richiesta e che aveva delegato l’Assessore Elisa De Berti a fissare un incontro.

Il giorno successivo e cioè il 5 ottobre 2016 la Segretaria Particolare dell’Assessore De Berti, Sonia Scattolin, ci inviava la mail per comunicarci la data dell’incontro da noi richiesto:

Lunedì 10 ottobre 2016 alle 15.00 a Palazzo Balbi (Venezia, Dorsoduro 3901).

 

Nell'allegato in formato pdf pubblichiamo testo della lettera che la Commissione Trasporti aveva inviato più volte, l'ultima il 21.07.2016, senza ottenere risposta. 

 

Di seguito pubblichiamo il comunicato che la Commissione Trasporti ha sottoscritto dopo l’incontro. 

 

 

COSA FA LA COMMISSIONE TRASPORTI RSU - il portale dei lavoratori
commenti (0)

CGIL NAZIONALE

CGIL NAZIONALE

CGIL BELLUNO

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

Camera del Lavoro di Belluno

CGIL BELLUNO - il portale dei lavoratori

seguici su twitter per essere sempre aggiornato

UFFICIO VERTENZE

UFFICIO VERTENZE - il portale dei lavoratori

ASSISTENZA LEGALE GRATTUITA

FONDO PENSIONE

FONDO PENSIONE - il portale dei lavoratori

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE

IL GAZZETTINO

IL GAZZETTINO - il portale dei lavoratori

SUNIA TUTELA PER INQUILINI

SUNIA  TUTELA PER INQUILINI - il portale dei lavoratori

federconsumatori

federconsumatori - il portale dei lavoratori

CORRIERE DELLE ALPI

CORRIERE DELLE ALPI - il portale dei lavoratori

FILCTEM Belluno

FILCTEM Belluno - il portale dei lavoratori

Fed. It. Lav. Chimici Tessile Energia Abbigliamento

Articolo 1

Articolo 1 - il portale dei lavoratori

web radio

I SERVIZI

I SERVIZI - il portale dei lavoratori

pensioni,infortuni,malattie p.maternità,rinnovo permessi...

MAI PIU' COMPLICI

MAI PIU' COMPLICI - il portale dei lavoratori

ORARI INCA BELLUNO

ORARI INCA BELLUNO - il portale dei lavoratori

clicca sull'immagine

SERVIZI FISCALI

SERVIZI FISCALI - il portale dei lavoratori

modello 730, modello unico, ici...

CANCELLARE SUBITO LA LEGGE bossi/fini